• Dio ti ama
  • Dio ti ama
  • Dio ti ama
  • Dio ti ama

Testimonianza del Pastore Fernando Colaci

 

Il  Pastore Fernando Colaci con la sua cara sposa Elisabetta

SALVEZZA , GUARIGIONE E CHIAMATA PASTORALE

Sono nato il 20 novembre 1964 a Castrignano del Capo, nel basso Salento in provincia di Lecce, secondogenito di sette fratelli maschi.
A causa delle difficili condizioni economiche in cui versava la mia terra natia, il 24 Giugno del 1973, i miei genitori  Rosa e Quintino, furono costretti a trasferirsi nel Gran Ducato di Lussemburgo, proprio per cercare quella stabilità economica che la nostra bella patria non assicurava e allo stesso tempo col desiderio di dare un avvenire a noi loro figli.
Dopo un primo periodo di ambientamento, ci fu data in affitto una ex scuola nel paese di Canach a circa 15 km dal centro della città di Lussemburgo (capitale dell’omonimo stato). Con i denari dei primi lavori, papà Quintino comprò degli strumenti musicali per me ed i miei fratelli con i quali formammo un complesso musicale. In poco tempo, con il complesso ci affermammo nella piccola nazione lussemburghese, dove cantavamo e suonavamo con regolarità nelle varie città. Partecipammo anche a “Buona Domenica” una trasmissione televisiva italiana  in onda sulla emittente televisiva locale!

MIA MADRE NELLA MORSA DELLA MALATTIA

Tutto sembrava andare per il meglio e non immaginavamo ciò che stava accadendo nella nostra casa. Già nel 1968, quando era incinta del suo quarto figlio, mia madre cominciò a manifestare dei disturbi fisici. Questi disturbi si aggravarono in maniera esponenziale e, nei principi degli anni 80, la mamma era costretta a letto a causa degli attacchi epilettici che oramai la colpivano sistematicamente ogni giorno! La mia giovane vita e quella dei miei fratelli fu terribilmente scossa. A distanza di anni mi rendo conto che non eravamo spensierati come altri giovani della nostra età. Sentivamo spesso nostro padre piangere nella sua camera. Anche se non conosceva  il Signore, Lo invocava e gridava a Lui nella sua disperazione: “Se c’è un Dio nel cielo, mi risponda”!
Intanto continuavamo a consultare molti dottori in varie nazioni. Uno psichiatra italiano, consigliò di recarsi da uno specialista di agopuntura in Francia, ma neanche questa terapia risultò efficace per guarire e  liberare  mia madre.
Ricordo che spesso il prete del paese veniva per portarci conforto, ma le speranze di sopravvivenza erano ormai minime!
Nel frattempo, mentre con la mia famiglia versavamo in condizioni disperate, nel 1981, giunsero i coniugi Vozza, Missionari dell’Evangelo di Gesù Cristo. Questa cara coppia fu spinta dal Signore nel Granducato di Lussemburgo per svolgere l’opera Evangelistica. Da veri pionieri della fede svolsero l’opera di Dio con grandi sofferenze e zelo, andando di porta in porta e nelle strade,  cercando italiani e testimoniando  loro del dono di Dio e della salvezza in Cristo Gesù. Il frutto di questo lavoro spirituale fu tangibile ed in un solo anno si ebbero nove servizi di battesimi,  con un totale di 42 neofiti a fare pubblica confessione di fede! Molte anime furono salvate,  guarite, liberate da spiriti maligni  e battezzate nello Spirito Santo.

DIO ENTRA NELLA MIA CASA SALVANDO LA NOSTRA NUMEROSA FAMIGLIA

Nella primavera del 1982, dopo circa un anno dall’inizio dell’opera, il Signore spinse i coniugi Vozza proprio a casa nostra! Ci annunciarono Cristo ed il Suo piano di Salvezza per noi! Gloria a Dio! In quello storico giorno di primavera  Gesù entrò nei nostri cuori e nella nostra casa! Udimmo la Sua voce! Lo accettammo come nostro personale Salvatore. Tutti noi sette fratelli insieme ai genitori fummo toccati dalla Parola di Dio che in un istante riempì quella grande casa  con la  Sua gloria e potenza! Alleluia!

IL TANTO SPERATO INTERVENTO DIVINO

Con fede, chiedemmo a Dio la guarigione di nostra madre oramai moribonda ed il Signore che è lo stesso ieri oggi ed in eterno, nella sua grande misericordia e grazia, ci esaudì: il 22 Aprile 1982 alle ore 23,00 intervenne Egli stesso e la guarì in maniera completa e definitiva! Gloria a Gesù! Mamma racconta di aver sentito “una mano potente” appoggiarsi sopra di lei e con gran voce poté dichiarare: “Sono guarita! Gesù mi ha toccata ed ora sono  guarita”! La potenza di Dio la invase ed  un brivido l’attraversò per tutto il suo corpo, dopodiché cominciò a glorificare Iddio con tutte le sue forze!

IL COMPLESSO MUSICALE VIENE TRASFORMATO IN GRUPPO DI ADORAZIONE AL SIGNORE

In quello stesso giorno, io ed i miei fratelli decidemmo di servirLo e di consacrare la nostra vita a Lui. Annullammo  tutti i nostri contratti  musicali (avevamo contratti con alberghi, televisione ecc.) e decidemmo di pari consentimento di portare i nostri strumenti nella Casa del Signore che  aveva aperto le sue porte per la prima volta il 12 Settembre del 1981. Cominciammo a suonare cantici spirituali per la gloria di Dio e per l’edificazione della comunità nascente.

CONTAGIOSA OPERA DI DIO

L’intero  paese, compreso il sacerdote, venne a conoscenza del miracolo che il  Signore aveva operato a  favore della famiglia Colaci. In seguito a questo accaduto il  nostro medico di famiglia lussemburghese accettò il Signore e con lui altri nostri vicini di casa di  lingua portoghese.

LA MIA PERSONALE ESPERIENZA CON GESU’

Avevo 17 anni e attraverso queste opere potenti, avendo anch’ io accettato il Signore, decisi di servirLo con tutto il mio cuore. In una settimana, lessi tutto il nuovo testamento e per ore intere le mie ginocchia erano piegate in una preghiera di ringraziamento per il miracolo della salvezza e della guarigione fisica avvenuta nella nostra casa. Ormai la mia vita apparteneva a Cristo, gli amici non potevano più trovarmi nelle strade ma nella mia cameretta dove meditavo la Parola di Dio, ero sommerso da commentari e dizionari biblici. Studiavo con amore la Sua Parola e cercavo in preghiera il Signore, chiedendoGli  la sua unzione e guida.

CHIAMATA AL MINISTERIO PASTORALE

Dopo poco tempo dalla mia conversione, il Pastore Vozza mi  affidò alcune responsabilità nella Chiesa. Mi incoraggiò a predicare l’Evangelo. Ho ancora impresso nella memoria il testo della  mia prima predica nel Luglio del 1982: Ebrei 11 :6  “or senza fede è impossibile piacere a Dio”.
Il 7 Luglio del 1984, quando il pastore Missionario, terminato il suo lavoro nel Granducato tornò negli Stati Uniti, dietro conferma  del Signore e dell’intera Comunità,  fui insediato  come nuovo Pastore, della Chiesa Italiana in Lussemburgo. Ero il più giovane Pastore delle nostre Chiese Cristiane Italiane Nel Nord Europa (CCINE), con soli  19 anni e mezzo di età. Nel mese di Maggio del 1999, fui eletto Tesoriere e membro del Consiglio Generale delle CCINE, di cui ancora oggi  faccio parte.

LA MIA FAMIGLIA

Nel 1985 mi sono sposato con Elisabetta. Lei frequentava la Chiesa evangelica ADI  di Vicenza. Come me sentiva  la chiamata  di servire il Signore.  Ci conoscemmo durante una sua visita nella nostra comunità in Lussemburgo, dove Dio aveva preparato   il Suo piano meraviglioso per noi. Dal nostro matrimonio sono nate tre figlie che per grazia di Dio Lo amano e Lo servono di cuore.

GUARIGIONE DAL TUMORE

Il Salmo 116:3-4 dice:”I legami della morte mi avevano circondato ma io invocai il nome dell’Eterno ed Egli mi ha liberato”.
Durante tutti questi anni al Suo servizio ho sperimentato molte Sue opere di liberazione e di guarigione. Una delle tante opere mi accadde nel 1990, quando durante una notte avvertii dei disturbi  respiratori, accompagnati da un  malessere generale. Consultai  quindi un otorinolaringoiatra. Mi sottopose a diversi esami clinici al termine dei quali, il responso inesorabile annunciava un tumore nella trachea! Il male produceva un forte rischio di soffocamento. Il medico, inoltre mi informò che sarebbe stato necessario un intervento chirurgico molto delicato con il forte pericolo di poter perdere l’uso della parola!
Il nemico affliggeva l’anima mia dicendomi:”Tu sarai vinto da questo male”.
Ma con fede rispondevo:”Io ho fiducia in Colui che ha operato nel corpo di mia madre e so che mi libererà”!
Cosi fu! Gloria al nome del Signore! Dio mi liberò  e mi guarì, risparmiando la mia vita e dandomi una voce ancora più forte di prima per continuare a servirLo nel ministerio Pastorale.  A Dio sia tutta la Gloria!
Ed ora anche io posso dire come il Salmista:”Il Signore ha fatto cose grandi e noi siamo nella gioia” Salmo 126:3

UN PENSIERO PER TE

Caro amico, cara amica che hai appena letto la breve sintesi della mia personale esperienza con il Signore e Salvatore Gesù Cristo, voglio incoraggiarti a sperimentare personalmente questa meravigliosa Grazia! Voglio incoraggiarti a toccare con le tue proprie mani l’Opera di Dio! Desidero altresì invitarti a soffermare la tua vita per porti nella riflessione interiore per scoprire quale vuoto, quale sofferenza e quale necessità alberga nel tuo intimo! Apri ora il tuo cuore a Lui e sovverrà ad ogni tuo bisogno! Lo scrittore della lettera agli Ebrei al capitolo 13 e verso 8 ci informa che “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno”. Ha operato negli Apostoli duemila anni fa! Poco più di trent’anni fa ha operato in mia madre, nella mia casa … nella mia vita … Oggi, quell’Immutabile Dio Desidera operare in TE! Nella tua vita! Egli non chiede altro che il tuo cuore!
Pregalo ora! Con poche e semplici parole. Quale Buon Padre, Dio ti esaudirà!
Per ogni necessità di ordine spirituale io ed i miei collaboratori siamo a tua disposizione.
Dio ti benedica!
                                                         Con amore, Pastore Fernando Colaci
Recapiti del Pastore:
Cell 00352 691 29 48 09    Invia un email al pastore

 

 

Versetto del giorno

Studi/Sermoni del Past. F. Colaci

Filename Size Date
IL BATTESIMO 171.8 KB 2013-11-24
IL PECCATO 150.82 KB 2013-11-24
LA SALVEZZA 55.71 KB 2013-04-09
LA VICINANZA DI DIO 57.95 KB 2013-04-09

Contatore visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi375
mod_vvisit_counterIeri946
mod_vvisit_counterQuesta settimana375
mod_vvisit_counterLa settimana passata8652
mod_vvisit_counterQuesto mese17339
mod_vvisit_counterIl mese passato4482
mod_vvisit_counterFino ad oggi2195966

Copyright © 2019. All Rights Reserved Chiesa di Lussemburgo